I CORSI ECM SCUOLAMEDICI

PIANO FORMATIVO 2020 ANTEPRIMA CORSI IN AULA E RESIDENZIALI 

LA RESPONSABILITA' NELLA PRESCRIZIONE DI FARMACI 

CORSO ECM A DISTANZA GENNAIO 2020 

 

LA MALATTIA PROFESSIONALE DISCENDENTE DALL'ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

CORSO ECM A DISTANZA  GENNAIO 2020 

L’ OBESITA’: UN PROBLEMA DA RISOLVERE (SOLO) CHIRURGICAMENTE?

CORSO ECM IN AULA MARZO 2020 SEDE MILANO 

La valutazione tecnica affidata al professionista sanitario nelle controversie in sede civile, penale, amministrativa, di previdenza, assistenza e lavoro.

CORSO ECM A DISTANZA GENNAIO 2020 PARTNER SIMLA- SOCI SIMLA 

CURE ODONTOIATRICHE: DANNI E RESPONSABILITA' 

CORSO ECM A DISTANZA FEBBRAIO 2020 

Tutti gli esercenti le professioni sanitarie sono destinatari dell’obbligo formativo, il professionista sanitario che pone in essere quanto previsto dalla vigente normativa in materia di E.C.M assolve pienamente l’obbligo formativo cui è tenuto.

I cosiddetti “crediti ECM” indicano la quantità di formazione effettuata dai sanitari, essi vengono assegnati dal provider sulla base di criteri indicati dalla Commissione nazionale per la formazione continua in considerazione delle ore formative espletate nonchè della tipologia e delle caratteristiche di ogni programma educazionale.

Il professionista sanitario ha l’obbligo di curare la propria formazione e competenza professionale nell’interesse della salute individuale e collettiva.

La formazione continua degli esercenti le professioni sanitarie, infatti, è espressione del valore fondamentale della tutela della salute del cittadino quale diritto soggettivo di rango costituzionale.

Per questo motivo l’erogazione della formazione deve essere strettamente ancorata al raggiungimento di determinati livelli qualitativi delle attività formative ed alla successiva implementazione dei livelli raggiunti.

Al fine di soddisfare la suddetta esigenza i percorsi formativi accreditati da SCUOLAMEDICI  sono costantemente adeguati alle nuove previsioni normative, alle nuove conoscenze tecnico-scientifiche ed, ancora, alle tematiche ed ai relativi obiettivi di interesse nazionale prestando particolare attenzione all’evoluzione dei bisogni formativi.

L’obbligo di conformazione alle linee guida, la responsabilità  in ambito sanitario, la sicurezza delle cure, la Comunicazione con il paziente come tempo di cura, la responsabilità nel lavoro in èquipe, la Gestione del rischio clinico, la natura ed il rilievo probatorio della cartella clinica, la sicurezza negli ambienti e nei luoghi di lavoro, il danno alla salute, la funzione conciliativa del sanitario e la consulenza tecnica preventiva, le vaccinazioni, le aggressioni contro i sanitari, la privacy del dato sanitario, le nuove frontiere della chirurgia bariatrica, l'obesità, il consenso informato, la biomeccanica forense,  sono tutti temi di grande attualità sui quali focalizzare l’attenzione al fine di promuoverne una maggiore conoscenza in ambito scientifico.