Settimana europea di sensibilizzazione sulle malattie delle valvole cardiache 16-22 settembre 2019

Un recente sondaggio condotto su oltre 12.820 persone che hanno 60 anni e più in Europa ha scoperto che la stenosi aortica è una delle condizioni cardiache con cui le persone hanno meno familiarità. Solo il 3,8% degli intervistati sapeva cos'è la stenosi aortica, la forma più comune di malattia della valvola cardiaca. Sebbene la consapevolezza aumenti con l'età, il 30 percento degli intervistati di età superiore ai 65 anni ha dichiarato di non sapere nulla sulla malattia delle valvole cardiache.

Perché creare consapevolezza sulla malattia delle valvole cardiache è così importante?

Spesso i pazienti affetti da patologie cardiache vengono diagnosticati solo quando vedono un professionista sanitario per un controllo periodico o per qualche altro problema. La gravità della malattia della valvola cardiaca, combinata con il fatto che i sintomi sono spesso difficili da rilevare o ignorare come parte normale dell'invecchiamento, può spesso portare a conseguenze fastidiose o pericolose.

La Settimana europea di sensibilizzazione sulle malattie delle valvole cardiache è importante, non solo per sensibilizzare sulla malattia, ma anche per rendere la popolazione più consapevole dei sintomi in modo che possano cercare l'aiuto di cui hanno bisogno al momento giusto. È anche importante che i medici forniscano ai loro pazienti, in particolare quelli di età superiore ai 65 anni, esami regolari di stetoscopio in quanto questi sono la chiave per rilevare la malattia della valvola cardiaca.

Per favore, segna la terza settimana di settembre nel tuo calendario e fatti coinvolgere nella diffusione della parola sulla malattia delle valvole cardiache.